Il pesce dalla faccia triste

Ad essere sincero ho sempre dubitato delle commissioni giudicatrici di concorsi e di mostre , un po’ perché sono uno spocchiosetto e un po’perché non sempre mostrano, nei risultati, l’oggettività che dovrebbe derivare da criteri precisi e non discrezionali.Prova ne è la bagarre  che segue  i nostri concorsi cinematografici, le manifestazioni canore, miss muretto  e quant’altro.Oltreoceano è ancora peggio poiché sfornano un concorso al secondo sui temi più disparati : l’ombelico piu sporgente, miss 7 anni che deve sembrare averne 14, Mister casalingo frustrato ( e via discorrendo) senza che le polemiche cessino per almeno un mese.

Il motivo odierno del mio risentimento risiede nel fatto che; non riesco ad accettare che il pesce blob sia stato eletto l’animale più brutto del mondo.Durante il Festival della Scienza di Newcastle, infatti, è stato annunciata la sua vittoria a seguito di un concorso lanciato dalla Ugly Animal Preservation Society (UAPS)  con il preciso scopo di tenere alta  l’attenzione sugli animali brutti in via di estinzione.

Psychrolutes_marcidus,_pesce_blob WfVo7mQ4

Il pesce blob ha sbaragliato la concorrenza ottenendo 795 voti su oltre tremila espressi online , diventando, così,  la mascotte ufficiale della UAPS.Naturalmente non condivido tale  verdetto e mi batterò affinché si possa ripristinare la verità e si faccia giustizia in qualche modo.

Chi è il pesce blob?Il Marcidus Psychroslutes detto  blobfish o ancora più comunemente , il “pesce dalla faccia triste” non è certo un adone. Bruttino, gelatinoso , esso ha una testa enorme con grandi occhi ( lo sguardo è un po’ burbero) su un corpo flaccido e cascante. Colorito roseo- grigiastro, chiazzato sul dorso, ha grosse  labbra rosa tendenti al bianco. Privo di ossa e muscoli se ne sta quatto quatto nelle profondità marine tra i 700 e 1200 metri , non nuota ma galleggia  e, per vivere , non caccia  ma aspetta il cibo che cade, insomma, è un vero signore. Arriva a misurare  una  30 di centimetri  e vive tra le acque della Tasmania, Australia e Nuova Zelanda. Il suo habitat non è proprio accessibilissimo per cui  è stato studiato poco e le foto scattate si contano sulle dita di due mani. Non ho trovato nulla sulla sua sessualità e su come si accoppia ma cercherò d’informarmi  dalla letteratura scientifica esistente. Attualmente è a rischio di estinzione a causa della pesca a strascico sui fondali e anche dal fatto che non si muove ma si lascia trascinare dalle correnti.

Riassumendo abbiamo un essere pigro che sembra fatto di cera sciolta che a causa della sua scarsa mobilità, oltre a quanto già descritto,  ospita anche un discreto numero di parassiti. Esiste una foto  in cui un piccolo parassita bianco, a forma di piccolo vermicello, alloggia indisturbato all’angolo della sua bocca anche dopo che il blob è stato pescato.

Pesce Blob pesce blob2

Riguardo al fatto che si chiama “faccia  triste”  ritengo  che sia dovuto al fatto che incarna l’espressione della tristezza specie nelle zone del viso più  attive e anche un po’ marcate(da qui l’espressione burbera).Difatti , gli angoli interni delle palpebre sono un po’ sollevati  e lo sguardo è abbassato , mentre, la bocca si presenta con gli angoli abbassati ai minimi storici e le labbra cadenti , insomma sembra che sia, sempre,  sul punto di piangere. Insomma, la postura  e la  mimica del viso conferiscono al  pesce blob, un aria più triste che brutta. Se consideriamo, poi,  che le persone simpatiche nascondono un po’ di tristezza , va da sé che il pesce blob, triste , in realtà è anche simpatico ( lasciatemela passare).E poi, basta con questa sottomissione al  fashion-victims, a questa ricerca estetica che induce a mettere le ciglia finte alle cagnoline o a depilare il culo irsuto del cane.

Leggiamo il mondo per quello che è senza le fascinazioni compulsive che ci inducono a catalogare tutto in bello e in brutto. In natura ,la cui storia è stata scritta ad artigliate , sangue e morsi, ricordo, che  esiste anche  la funzionalità del corpo e quindi del proprio essere  che si evolve in base all’ambiente, per cui,  vorrei vedere quale animale sotto migliaia di tonnellate di acqua, al buio,  manterrebbe  muscoli guizzanti ed espressione giuliva. La tristezza, poi, non conferisce bruttezza, anzi, il contrario, suscita sentimenti protettivi  e di empatia  poiché , spesso, essa  si combina col tenero e si mimetizza nel bizzarro. I  795 votanti , attraverso la faccia del pesce blob si sono connessi  al fondo oscuro dell’essere, all’oppressione  dello spirito, in quella faccia hanno letto tristezza cupa e tenebra e, essendo  la tenebra cattiva, nemica della luce, ne deriva che il pesce blob, per i votanti, incarna il brutto.

image pesce blob 2

Il pesce blob a me fa tenerezza tanto che non esiterei un attimo ad accarezzarlo o a tenerlo in un acquario ( ammesso che si possa fare)  e, se proprio vogliamo dirla tutta, il titolo di più  brutto è immeritato poiché conosco almeno altri 10 animali che hanno un aspetto orripilante  da surclassare l’espressione  del nostro gelatinoso amico. Prima di lasciarvi ad una carrellata di animali i frankenstein, tra cui: talpe, squali goblin , pesce pecora, Pipistrello Yoda etc etc…  vi invito a guardare il blobfish  con occhi benevoli, cercando di cogliere la velata umanità di chi è conscio di non essere commestibile, di essere bruttino e  triste, di non sapere muoversi e cacciare e, sicuramente, di un pesce i cui amplessi, appiccicosi e dolorosi all’inverosimile, ( provate a far aderire due gelatine e poi a separarle, si genera  un effetto strappo ) sono sporadici se non addirittura assenti. Sorridete al pesce blob e che sia fatta giustizia.

01-Sea-Pig           1198233_wylcpfdh_thumb_big

1292409702030pipistrello_yoda    aye_aye

goblin-shark   MitsukurinaOwstoni3JKF

stargazer-fish-il-pesce-prete tarsio-spettro

TESTAPECORA  talpa-nuda

Annunci

2 risposte a "Il pesce dalla faccia triste"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...